COME DISATTIVARE O ATTIVARE LA PASSWORD ALL’AVVIO DI WINDOWS

Alla prima configurazione di Windows 10, solitamente, vi verrà richiesto di configurare un account Microsoft oppure un account locale utilizzando un nome utente e una password.

Questi account (Microsoft o locale) servono principalmente per proteggere i vostri dati e tenerli lontani da occhi indiscreti, non solo per chi può accedervi fisicamente, ma anche per chi riesce ad accedere alla vostra rete.

In alcuni casi può risultare scomodo inserire la password ad ogni accesso, per questo oggi vi spiegheremo come impostare l’avvio automatico del PC senza che il sistema vi richieda la password (login automatico) e come riattivarla.

Procediamo con la disattivazione della password per l'account utente (avvio automatico di Windows):

  • Cliccare con il tasto SINISTRO del mouse sullo start di Windows winjpg.
  • Successivamente cliccare sul tasto “Impostazioni”IngranaggioJPG

StartJPG

  • Cliccare sulla voce “Account”

Impostazioni-AccountJPG

  • Cliccare sulla voce “Opzioni di accesso”

AccountJPG

  • Cliccare sulla voce “Password” e successivamente sul tasto “Modifica”

Opzioni di accessoJPG

PasswordJPG

  • Inserire la “Password attuale” del vostro account e cliccare sul tasto “Avanti” per procedere.

Password correnteJPG

  • A questo punto basterà lasciare tutte le caselle vuote quindi cliccare sul tasto “Avanti” e successivamente su “Fine”.

Modifica passwordJPG

FineJPG

Benfatto! Avete disabilitato la richiesta della password all’ avvio del vostro PC!

 

Procediamo con l'attivazione della password per l'account utente:

Se in futuro vorrete riabilitare o modificare le vostre credenziali di accesso, vi basterà seguire la guida fino ad arrivare alla schermata in cui inserire e confermare la vostra nuova password e se correte potrete anche inserire un suggerimento per ricordarla quindi procedere con i tasti “Avanti” e "Fine":

Modifica passwordJPG

NB. Dopo aver disabilitato la richiesta delle credenziali all’avvio, se nel vostro PC sono presente più account, vi ricordo che Windows si avvierà in automatico con l’ultima utenza loggata senza dare la possibilità di scegliere un account. Quindi per accedere ad un altro account dovrete disconnettervi dall'utenza attuale ed accedere all'altra come spiegato di seguito:

  • Cliccare con il tasto SINISTRO del mouse sullo start di Windows winjpg.
  • Successivamente cliccare sul tasto “Account”Accountpng

Account 1png

 

  • Cliccare sul tasto “Disconnetti” e successivamente vi troverete nella schermata di selezione dell'account da avviare.

Account 2jpg

PS. Vi ricordo che vi è la possibilità di abilitare altri sistemi di protezione all’accesso diversi dalla classica Password:

  • Protezione con password
  • PIN (codice numerico che facilità l’accesso al PC per la sua lunghezza ridotta)
  • Password grafica (vi permette di accedere al sistema utilizzando una foto e dei gesti, principalmente utilizzato sui tablet)
  • Windows Hello (permette l’accesso al sistema attraverso il riconoscimento facciale o lettore d’impronta)
Abbiamo approfondito l'argomento in un articolo specifico.

Teniamo a precisare, inoltre, che non vi è nessuna garanzia:

Tutto quello che trovate in questo blog è scritto facendo ogni possibile sforzo per dare informazioni complete, esatte ed aggiornate. Tuttavia tali informazioni possono diventare rapidamente obsolete e comunque non vengono fornite con alcuna garanzia legale. Se le ripubblicate, lo fate a vostro esclusivo rischio e pericolo e sotto la vostra responsabilità. Analogamente, non ci assumiamo nessuna responsabilità su possibili danni causati dalle informazioni riportate nei nostri post. Tutte le informazioni riportate sono state prima testate e controllate da noi. Tuttavia un uso errato di tali informazioni può provocare danni al vostro PC. Pertanto se decidete di seguire i nostri post lo fate a vostro rischio e pericolo. In entrambi i casi, noi non ci assumiamo nessuna responsabilità. L’utilizzo e/o ripubblicazione di tutte o parte delle informazioni riportate in questo blog, costituisce accettazione di queste condizioni.

Autore articolo: Antonio Percuoco