Come impostare un’applicazione predefinita su Windows 10

Le applicazioni predefinite, sono quelle app che Windows utilizza in automatico per aprire un determinato file o protocollo.

Vi è mai capitato di aprire un file che risulta illeggibile perché l’app utilizzata non è adatta?

Bene oggi vi spiegheremo come impostare un’applicazione predefinita per aprire quei determinati files o protocolli.

Vediamo insieme come procedere:

  • Cliccare in basso a sinistra sul tasto Scrivi qui per eseguire la ricercaJPG
  • Ricercare il seguente testo “App Predefinite”
  • Cliccare sulla voce “App Predefinite” che comparirà in alto

App Predefinite ricercajpg

NB. Se il campo di ricerca in basso a sinistra non è presente procedere come di seguito:

  • Cliccare con il tasto SINISTRO del mouse sullo “Start” di Windows Start di WindowsJPG
  • Successivamente cliccare sul tasto “Impostazioni” IngranaggioJPG

Impostazionijpg

  • Cliccare sul tasto “App”

AppJPG

  • Successivamente cliccare sul tasto “App Predefinite”

App PredefiniteJPG

  • A questo punto vi basterà cliccare sull’applicazione da voler modificare e scegliere l’app da voler impostare come predefinita tra quelle consigliate da Microsoft

Scegli app predefinitajpg

Oltre a poter modificare le applicazioni predefinite più comuni consigliate da Microsoft come:

  • E-mail
  • Mappe
  • Lettore musicale
  • Visualizzatore foto
  • Lettore video
  • Browser web

Potrete anche:

  1. Impostare un’app predefinita per file
  2. Impostare un’app predefinita per protocollo
  3. Configurare le impostazioni predefinite in base all’app
  4. Ripristinare le impostazioni predefinite consigliate da Microsoft
Entriamo nel dettaglio

1.     IMPOSTARE UN’APP PREDEFINITA PER FILE

  • Cliccare su “Scegli app predefinite per tipo file”

Scegli app predefinite per tipo fileJPG

  • A questo punto vi basterà cliccare sull’app predefinita da voler modificare in base all’estensione del file e scegliere l’app da voler impostare come predefinita tra le opzioni consigliate da Microsoft

Scegli app predefinite per tipo file modificaJPG

2.     IMPOSTARE UN’APP PREDEFINITA PER PROTOCOLLO

  • Cliccare su “Scegli app predefinite per protocollo”

Scegli app predefinite per protocolloJPG

  • A questo punto vi basterà cliccare sull’app predefinita da voler modificare in base al protocollo e scegliere l’app da voler impostare come predefinita tra le opzioni consigliate da Microsoft

Scegli app predefinite per protocollo modificaJPG

3.     Configurare le impostazioni predefinite in base all’app

  • Cliccare su “Configura le impostazioni predefinite in base all’app”
Configura le impostazioni predefinite in base allappJPG
  • Cliccare sull’applicazione da voler modificare
  • Cliccare sul tasto “Gestisci”

Configura le impostazioni predefinite in base allapp gestisciJPG

  • A questo punto vi basterà cliccare sull’app predefinita da voler modificare in base al protocollo o all'estensione del file e scegliere l’app da voler impostare come predefinita tra le opzioni consigliate da Microsoft

 

4.     RIPRISTINARE LE IMPOSTAZIONI PREDEFINITE CONSIGLIATE DA MICROSOFT

  • Cliccare su “Reimposta” e attendere qualche secondo affinché vengano reimpostate le applicazioni consigliate da Microsoft

Ripristina le impostazioni predefinite consigliate da microsoftJPG

 

Benfatto! Siete pronti a impostare/modificare manualmente le app predefinite in Windows?!

 

Teniamo a precisare, inoltre, che non vi è nessuna garanzia:

Tutto quello che trovate in questo blog è scritto facendo ogni possibile sforzo per dare informazioni complete, esatte ed aggiornate. Tuttavia tali informazioni possono diventare rapidamente obsolete e comunque non vengono fornite con alcuna garanzia legale. Se le ripubblicate, lo fate a vostro esclusivo rischio e pericolo e sotto la vostra responsabilità. Analogamente, non ci assumiamo nessuna responsabilità su possibili danni causati dalle informazioni riportate nei nostri post. Tutte le informazioni riportate sono state prima testate e controllate da noi. Tuttavia un uso errato di tali informazioni può provocare danni al vostro PC. Pertanto se decidete di seguire i nostri post lo fate a vostro rischio e pericolo. In entrambi i casi, noi non ci assumiamo nessuna responsabilità. L’utilizzo e/o ripubblicazione di tutte o parte delle informazioni riportate in questo blog, costituisce accettazione di queste condizioni.

Autore articolo: Antonio Percuoco