Come installare e configurare Mozilla Firefox

Avete bisogno di un browser gratuito e veloce che sostituisca quello di default in Windows 10? Bene in questo articolo vi spiegheremo come installare Mozilla Firefox e impostarlo come predefinito per le vostre ricerche.

Vediamo insieme come procedere:

Scarica ora mozillaJPG

  • A questo punto inizierete a scaricare il file Firefox Installer.exe ed al termine del download vi basterà cliccare sul tasto “Esegui” per far partire l’installazione oppure sul tasto “Salva”, e successivamente “Apri cartella”, per visualizzare il file salvato (Es. per installare Mozilla Firefox in un secondo momento)

Esegui o salva mozillaJPG

 

NB. Se dovesse comparire la schermata “Controllo account utente – Vuoi consentire a questa app di apportare modifiche al dispositivo?” cliccare sul tasto “Sì” per continuare.

  • Dopo aver avviato l’eseguibile vi comparirà a video una schermata che vi mostrerà lo stato di avanzamento dell’installazione

InstallazioneJPG

 

Al termine dell’installazione vi ritroverete con la seguente schermata:

Pagina iniziale MozillaJPG

in cui potrete scegliere fra le 3 opzioni:

  • Cliccare su “Accedi a Sync”
  • Cliccare su “Iscriviti agli avvisi”
  • Cliccare su “Apri una finestra anonima”

Approfondiamo ognuna delle selezioni:

1.     Cliccare su “Accedi a Sync” per sincronizzare i segnalibri, password e molto altro in tutti i dispositivi in cui usi Firefox:

  a.     Inserire l’indirizzo email con il quale avviare la configurazione

Accedi a syncJPG

  b.     Se l’indirizzo email inserito non è collegato ad un account Mozilla, vi chiederà di creare     un nuovo account

Account nuovoJPG

  c.       Se l’indirizzo email inserito è collegato ad un account Mozilla, vi chiederà di inserire la       password per accedere al proprio account

Account esistenteJPG

2.     Cliccare su “Iscriviti agli avvisi” per verificare che la tua email non sia stata coinvolta in una violazione di dati conosciuta e nel caso abilitare gli avvisi per evitare che qualcuno acceda ai vostri dati:

  a.     Dopo aver cliccato su “Iscriviti agli avvisi” vi ritroverete con il “Riepilogo delle violazioni”

Firefox monitorJPG

  b.     A questo punto potrete cliccare sulla voce “Gestisci indirizzi email” per modificare le     notifiche di violazione o aggiungere un altro account da gestire

Firefox monitor1JPG

  c.       Potrete cliccare anche sul tasto “Violazioni” per vedere gli ultimi attacchi hacker che       hanno prodotto una serie di violazione dei dati

Firefox monitor ViolazioneJPG

ViolazioniJPG

3.     Cliccare su “Apri una finestra anonima” per navigare in modalità anonima, in questo caso “Firefox cancella la cronologia di ricerca e navigazione quando si chiude l’applicazione o vengono chiuse tutte le finestre e schede in Navigazione anonima. Nonostante questa modalità non ti renda completamente anonimo nei confronti dei siti web o del tuo fornitore di servizi internet, si tratta comunque di uno strumento utile per impedire ad altri utilizzatori di questo computer di ottenere informazioni sulla tua attività online.”

Modalit anonimaJPG

NB. Ad ogni avvio se non impostato, “Mozilla Firefox” vi chiederà di impostare il browser come predefinito a meno che non disabilitate la funzione “Verifica sempre all’avvio di Firefox” oppure impostate Firefox come browser predefinito.

Per impostare “Mozilla Firefox” come browsere predefinito:

  • Avviare “Mozilla FIrefox”
  • Cliccare su “Utilizza Firefox come browser predefinito”

Mozilla predefinitoJPG

  • Cliccare sull’applicazione impostata su “Browser Web”

Apri impostazione predefinitoJPG

  • Selezionare “Firefox” e al termine chiudere la pagina delle impostazioni di Windows (Cliccando sulla “X” in alto a destra Chiudi riduci ingrandisciJPG)

Mozilla predefinito1jpg

 

Benfatto! Siete pronti per navigare a tutta velocità con il vostro nuovo browser!

 

Teniamo a precisare, inoltre, che non vi è nessuna garanzia:

Tutto quello che trovate in questo blog è scritto facendo ogni possibile sforzo per dare informazioni complete, esatte ed aggiornate. Tuttavia tali informazioni possono diventare rapidamente obsolete e comunque non vengono fornite con alcuna garanzia legale. Se le ripubblicate, lo fate a vostro esclusivo rischio e pericolo e sotto la vostra responsabilità. Analogamente, non ci assumiamo nessuna responsabilità su possibili danni causati dalle informazioni riportate nei nostri post. Tutte le informazioni riportate sono state prima testate e controllate da noi. Tuttavia un uso errato di tali informazioni può provocare danni al vostro PC. Pertanto se decidete di seguire i nostri post lo fate a vostro rischio e pericolo. In entrambi i casi, noi non ci assumiamo nessuna responsabilità. L’utilizzo e/o ripubblicazione di tutte o parte delle informazioni riportate in questo blog, costituisce accettazione di queste condizioni.

Autore articolo: Antonio Percuoco