Come ricercare un file nel PC

Avete immagazzinato una quantità eccessiva di dati e siete alla ricerca di un file importante ma non ricordate più dove lo avete salvato?

Bene oggi vi spiegheremo come ricercare un file nel vostro PC utilizzando la funzione di Windows 10 "Cerca" oppure la classica ricerca con l'Esplora File.

Funzione "Cerca"

Vediamo insieme come procedere:

  • Cliccare in basso a sinistra sulla barra delle applicazioni sull'iconalentejpg o nella casella Scrivi qui per eseguire la ricercaJPG

NB. Se l'icona o la casella suddette non sono presenti si può procedere come di seguito:

  • Cliccare con il tasto DESTRO del mouse sullo “Start” di Windows Start di WindowsJPG
  • Successivamente cliccare sul tasto “Cerca”

Cercajpg

  • A questo punto vi basterà scrivere il file da ricercare nel campo “Scrivi qui per eseguire la ricerca”

Scrivi per ricercarejpg

Se il PC non dovesse trovare alcuna corrispondenza, potrebbe essere necessario attivare l'indicizzazione con la procedura seguente "configurazione(Esperto)":

  • Cliccare in alto a destra “sui 3 puntini” come da immagine seguente

Ricerca 1jpg

  • Cliccare su “Opzioni di indicizzazione”

Opzioni indicizzazionejpg

  • Fatto questo, vi ritroverete con la seguente schermata a video


In questa schermata potrete:

1.     Personalizzare la modalità di ricerca “Classico”

2.     Abilitare la modalità di ricerca “Avanzata”

 

1.     PERSONALIZZARE LA MODALITA’ DI RICERCA “CLASSICO”

  • Cliccare su “Personalizza qui i percorsi di ricerca”

Personalizza i percorsi di ricercaJPG

  • Cliccare sul tasto “Modifica” per aggiungere/rimuovere i percorsi di indicizzare

Opzioni di indicizzazioneJPG

  • A questo punto potrete selezionare/deselezionare i percorsi da indicizzare, aumentando il raggio di ricerca (Più percorsi andrete a selezionare maggiore sarà il tempo di ricerca)

Per aggiungere la ricerca di altri tipi di estensioni dei file:

  • Cliccare sul tasto “Avanzate”

Opzioni di indicizzazione avanzateJPG

  • Cliccare su “Tipi file” e selezionare/deselezionare l’estensione dei file
  • Nel caso in cui l’estensione voluta non sia presente nell’elenco, potrete aggiungerla utilizzando il campo “Aggiungi nuova estensione all’elenco” e per confermare l’inserimento cliccare su “Aggiungi”

Opzionia avanzate indicizzazioneJPG

2.     ABILITARE LA MODALITA’ DI RICERCA AVANZATA

Cliccare sulla voce “Avanzata” per abilitare la ricerca dei file nell’intero sistema (Questa opzione è più completa ma anche più lenta. Riduce la durata della batteria e potrebbe aumentare l’utilizzo della CPU. La ricerca per indicizzazione dei dati avverrà solo quando il PC sarà collegato all’alimentazione)

  • Cliccare sul tasto “Aggiungi una cartella esclusa” per escluderla dalla ricerca
  • Cliccare su “Rimuovi cartella esclusa” per includere quel percorso nella ricerca

Ricerca avanzata pi esclusioneJPG

Metodo "Esplora File"

Se il PC non dovesse trovare alcuna corrispondenza anche dopo aver Modificato le impostazioni di indicizzazione, potrete utilizzare sempre il buon e vecchio metodo “dell’Esplora file” (Utilizzato nei sistemi operativi precedenti) come descritto qui di seguito:

  • Cliccare con il tasto SINISTRO del mouse sullo “Start“ di Windows
  • Successivamente cliccare su “Esplora File”

Esplora Filejpg

  • A questo punto vi ritroverete con la seguente schermata a video e se così non fosse vi basterà cliccare sul tasto “Questo PC” o “Computer”

Questo PCJPG

  • Cliccare in alto a DESTRA sul campo “Cerca in Questo PC” e scrivere il nome o parte del nome del file da ricercare e premere il tasto INVIO da tastiera per avviare la ricerca

RicercaJPG

NB. Avviando la ricerca direttamente dalla sezione “Questo PC” o “Computer” riuscirete sicuramente a trovare il file da voi ricercato, ma la ricerca richiederà un tempo maggiore in quanto il file verrà ricercato nell’intero sistema. Nel caso in cui ricordiate il percorso di destinazione del file, il consiglio sarà quello di avviare la ricerca direttamente da quel percorso in particolare (Esempio “Documenti”, “Downloads”, ecc.), così da ridurre i tempi di ricerca.


Benfatto! Nessun file potrà più nascondersi?!

Teniamo a precisare, inoltre, che non vi è nessuna garanzia:

Tutto quello che trovate in questo blog è scritto facendo ogni possibile sforzo per dare informazioni complete, esatte ed aggiornate. Tuttavia tali informazioni possono diventare rapidamente obsolete e comunque non vengono fornite con alcuna garanzia legale. Se le ripubblicate, lo fate a vostro esclusivo rischio e pericolo e sotto la vostra responsabilità. Analogamente, non ci assumiamo nessuna responsabilità su possibili danni causati dalle informazioni riportate nei nostri post. Tutte le informazioni riportate sono state prima testate e controllate da noi. Tuttavia un uso errato di tali informazioni può provocare danni al vostro PC. Pertanto se decidete di seguire i nostri post lo fate a vostro rischio e pericolo. In entrambi i casi, noi non ci assumiamo nessuna responsabilità. L’utilizzo e/o ripubblicazione di tutte o parte delle informazioni riportate in questo blog, costituisce accettazione di queste condizioni.

Autore articolo: Antonio Percuoco