Gestione stampante predefinita in Windows 10

C'è una funzionalità, integrata in Windows 10 ed assente nelle precedenti versioni del sistema operativo, che ha un impatto diretto sulla configurazione della stampante impostando automaticamente l'ultima stampante utilizzata come predefinita.

A seconda delle modalità con cui vengono utilizzate le varie stampanti collegate al sistema (direttamente via cavo USB, condivise mediante cavo ethernet o WiFi, condivise da altre macchine collegate in rete locale), Windows 10 cambia la stampante predefinita automaticamente.

Quando Windows 10 cambia stampante predefinita da solo e, invece, si preferisse lasciare impostata di default sempre la stessa come avveniva sui sistemi operativi precedenti si può procedere in 2 modi:

- Procedura tramite Registry di windows
  • Aprite l’editor di registro col comando START -> ESEGUI -> REGEDIT    (come Amministratore)
  • Posizionatevi sul percorso :
    HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Windows
  • Cambiate il valore della chiave :
    LegacyDefaultPrinterMode
    da 0 a 1 (uno)
  • Chiudete REGEDIT e riavviate il sistema

- Procedura tramite interfaccia di Windows

entrate in :

IMPOSTAZIONI -> DISPOSITIVI -> STAMPANTI_E_SCANNER

win10_printer_01

in fondo alla pagina disattivate la voce : CONSENTI_A_WINDOWS_DI_GESTIRE_LA_STAMPANTE_PREDEFINITA

win10_printer_02

 ora selezionate la vostra stampante preferita e premete il bottone IMPOSTA_COME_PREDEFINITO e finalmente Windows 10 non modificherà più in modo autonomo la vostra stampante di default !

win10_printer_03